La Cieca – Bologna

1 commento

  1. Autore

    Il locale ha mantenuto la vecchia cuoca e ha fatto benissimo.
    Posto molto intimo (30 coperti al massimo) e… completamente sottosopra, visto che ha i tavolini attaccati al soffitto.
    Il proprietario, Edoardo, molto gentilmente ci ha accompagnato al posto.
    La possibilità della scelta del menù è basata su tre tipologie di alimenti: carne, pesce o vegetariano. E basta. Questo è “la cieca” di cui parla il ristorante: si ordina fidandosi della cuoca, alla cieca appunto.
    Io e il mio amico abbiamo optato per un menù a base di pesce.
    Sono arrivati due spaghetti alle cozze al dente (con le cozze saporitissime) e un fritto misto di pesce PERFETTO, non unto e molto fragrante.
    Come dolce abbiamo preso due creme catalane, due caffè e due ammazzacaffè.
    Un quarto di vino bianco, due bottiglie di acqua ed il tutto è venuto a fare 26€ a testa, che per un ristorante di Bologna è un prezzo onestissimo.
    Ci tornerò sicuramente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.