Laghetto del Sole – Faenza

1 commento

  1. magellano

    Senza lode e senza infamia. Ci siamo stati per una cena sociale, in inverno: sistemati dentro ad un grande tendone tipo festa paesana. Fuori era buio e pertanto non abbiamo idea di come sia la location, non si vedeva niente. Premetto che non è facile tenere la qualità alta in una cena per oltre 350 persone. Detto questo, l’antipasto casereccio di salumi e tortini era buono. Anche la lasagna lasciava presagire al meglio ma era una forchettata. L’altro primo, un misto di pasta con verdure tipo minestrone, non mi ha convinto per niente. Discreto il filetto di maiale al tartufo. Straccetti alle olive invece non proprio che si scioglievano in bocca. Ottimo il dolce, una torta. Da rivedere in estate quando si può mangiare fuori. Penso si possa anche pescare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.